Tag: intervista

Paravion: intervista a Hafid Bouazza

Tempo di lettura: 4 minuti

Par Avion indica la posta che viaggia per via aerea ma è anche un luogo mitico, lontano, magico e perfetto.

Paravion è il luogo dove gli uomini della Morea vanno, ad un certo punto della loro vita. Per lavoro, per cercare un futuro migliore, forse per scappare da un’esistenza difficile. Lasciano mogli e figli, tenendosi in contatto con rare missive. Lettere con su scritto Paravion che diventa quindi un luogo, seppur astratto. E Paravion è anche il titolo del nuovo romanzo di Hafid Bouazza.

Un romanzo che è anche un viaggio sensoriale, in un paese immaginario, fatato. Un luogo dove la natura, gli odori e i colori, hanno un che di magico, sono senza tempo.

(altro…)

[Bookmania 21/08/20] I libri della settimana

Tempo di lettura: < 1 minuto

Alle 18:00 sarà on-air la nuova puntata di Bookmania, questa volta arricchita dalla presenza di due autori: Marcello Domini e Irene Chias.

Con “Di guerra e di noi” (Marsilio), siamo a Bologna per seguire la vicenda di due fratelli tra le due guerre. Ricciotti e Candido vedono le loro strade prendere deviazioni diverse quando, alla morte del padre, uno viene mandato a studiare in un collegio e l’altro rimane a casa ad aiutare nei campi. Un affresco toccante e amaro, sincero e onesto dell’Italia tra le due guerre. Marcello Dòmini ha costruito un libro che, grazie ad un documentatissimo pezzo di storia, indaga l’animo umano attraverso la storia di due ragazzi in tempi difficili.

Nella seconda parte del programma, indagheremo su “Fiore d’agave, fiore di scimmia” (Laurana), romanzo ambientato in Sicilia, terra magica e arcaica, ma anche ruvida e difficile. Irene Chias ci conduce per mano nella storia di Adelaide Dattilo, scrittrice di fantascienza che per “sfondare” si fa convincere a scrivere un romanzo “femminile” con protagonista Adelasia. Una storia dentro la storia per raccontare della Sicilia (quella reale e quella immaginata), della scrittura, delle contraddizioni del presente.

(altro…)

Bookmania: intervista a Mariano Sabatini

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ uscita per Morellini Editore una nuova raccolta di racconti gialli (20 in totale) che ruotano attorno all’ambientazione del Lago, luogo misterioso per antonomasia. Tra i tanti autori presenti in “Delitti di Lago 4” (Erica Arosio, Angela Borghi, Mercedes Bresso, Sergio Cova, Emilia Covini, Erica Gibogini, Sara Kim Fattorini, Aldo Lado, Giorgio Maimone, Alessandro Marchetti Guasparini, Nicoletta Minola, Danilo Pennone, Alberto Pizzi, Maurizio Polimeni, Silvio Raffo, Sergej Roic, Patrizia Rota, Mariano Sabatini, Ambretta Sampietro, Lucia Tilde Ingrosso, Laura Veroni), troviamo il racconto di Mariano Sabatini, dagli spiccati tratti gotici: una casa spettrale adattata ad ospizio, affacciata sul Lago Trasimeno, dove gli ospiti sono trattati in base alle loro capacità economiche e dove una delle fondatrici viene ritrovata cadavere.

Ne parliamo con Mariano Sabatini che sul Lago ci è stato per davvero, insieme ad una grande autrice da poco scomparsa: Elda Lanza. Una signora della TV prima (è stata la prima presentatrice Rai) e della scrittura gialla poi, che proprio l’autore ospite di oggi ha incoraggiato ad una nuova carriera.

Per questo, il secondo volume di cui parliamo oggi è “La ragazza senza nome” (Salani Editore), libro postumo della scrittrice milanese che, come specificato nelle note ad inizio libro, ha però avuto la possibilità di seguire le fasi di pubblicazione del romanzo fino alla sua completezza.

Giovedì 13/08 alle 16:30 su DI.TV (canale 90 d.t. in Emilia Romagna) parleremo di tutto questo insieme a Mariano Sabatini. Se non potrete seguire la trasmissione, potete trovarla anche cliccando qui sotto:

(altro…)

100 anni di Buk: ne parliamo con Paolo Roversi (Taccuino di una sbronza, SEM)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 16 agosto avrebbe compiuto 100 anni uno dei più controversi e amati autori del ‘900: Charles Bukowski.

Irriverente, scanzonato, acuto, è un autore che ha rivoluzionato la scrittura e il modo di intenderla. Ospite di oggi è un suo grande conoscitore (scrisse una sua biografia insieme a Fernanda Pivano): Paolo Roversi.

A lui, lo scrittore americano, ha ispirato il suo “Taccuino di una sbronza” (appena riedizionato per SEM) e, di contro, l’autore italiano ha pensato ad una giornata-tributo a Buk, come i suoi fan amano chiamarlo, proprio nel giorno del suo compleanno. Ne parliamo nell’intervista Special di oggi, in onda alle 17.35 sul canale 90 di DI.TV in Emilia Romagna e cliccando qui sotto in streaming web.

(altro…)

Bookmania 31/07: interviste a Clare Mulley e Marilina Giaquinta

Tempo di lettura: 2 minuti

Due ospiti oggi a Bookmania e quattro libri da non perdere per l’estate (ma anche le altre stagioni).

Partiamo con la pluripremiata biografa inglese Clare Mulley – prima ospite di oggi – il cui libro “La spia che amava” è ora arrivato in Italia grazie a 21 lettere. Si tratta della biografia – riccamente corredata di documentazione – di Christine Granville, primo agente segreto britannico donna della Seconda Guerra Mondiale.

Restiamo nel passato con “Il primo maestro” (Marcos Y Marcos) dell’autore kirghiso Tschingis Aitmatov. Pubblicato per la prima volta nel 1961, racconta dell’importanza della scuola, dello studio e della conoscenza per essere liberi. Un racconto lungo o un romanzo breve, si tratta di un opera intrisa di magia, dal sapore della fiaba, eppure estremamente realistica.

Veniamo ai nostri giorni con “Il Caravan” (Carbonio Editore), romanzo d’esordio di Jennifer Pashley che racconta la storia di due cugine in questo thriller psicologico fatto di disagio sociale e violenze domestiche, narrato in quegli Stati Uniti così lontani dal Sogno Americano che non siamo ancora abituati a riconoscere.

(altro…)

Bookmania Extra 10/07: omaggio ad Alberto Sordi, intervista a Giancarlo Governi

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 15 giugno è stato il centenario dalla nascita di uno dei più grandi attori italiani: Alberto Sordi.

Per ricordare un grande personaggio come lui ne abbiamo parlato oggi con un altro grande rappresentante della cultura: l’autore televisivo, sceneggiatore e scrittore Giancarlo Governi che ha appena pubblicato il libro “Alberto Sordi. Storia di un italiano” (Fandango Libri).

E’ possibile seguire la trasmissione su DI.TV alle 17:45 sul canale 90 oppure su web cliccando al link qui sotto:

(altro…)

Bookmania 09/07: i libri della settimana e intervista a Renato De Rosa

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nuovo appuntamento di Bookmania oggi alle 16:30 su DI.TV (canale 90 d.t.) con ospite in studio Renato De Rosa.

Con l’autore parleremo del suo nuovo romanzo “Osvaldo, l’algoritmo di Dio“, primo autore italiano pubblicato da Carbonio Editore. In questo romanzo, un misterioso sito web è in grado di trovare la soluzione migliore alle scelte. Una intelligenza artificiale che ci solleva dal problema di trovare la via giusta ma, al tempo stesso, limita il nostro libero arbitrio. E se dietro a questa IA ci fosse di più? Un tono leggero fa da cornice a temi importanti di cui parleremo con Renato De Rosa.

A seguire, il nuovo romanzo di Paolo Nori “Che dispiacere” (Salani) un giallo sui generis, condito dalla consueta ironia e da una bolognesità irresistibile. Il libro sarà presentato a Bologna il 23/07.

(altro…)

Bookmania 03/07: i libri della settimana, con intervista a Michele Cocchi

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuovo appuntamento con i libri tra poco – alle 18:00 – su DI.TV (canale 90 d.t. in Emilia Romagna) e in diretta anche su web (cliccando qui sotto).

Oggi la puntata è dedicata a due libri, il primo dei quali si intitola “Us” ed è stato scritto da Michele Cocchi, scrittore nonché psicoterapeuta dell’infanzia e dell’adolescenza. Il libro, infatti, fa parte di una nuova collana di Fandango Libri rivolta ad un pubblico di adolescenti. La storia, però, è adatta sia ad un pubblico giovane che maturo, grazie ad una storia stratificata e sfaccettata.

Qui il protagonista sarà un videogioco – “Us” è il suo nome” – molto particolare che farà incontrare 3 ragazzi, uno dei quali è un hikikomori che grazie a questo mondo virtuale scoprirà cos’è l’amicizia, il coraggio e… la storia. Ne parleremo meglio insieme a Michele Cocchi, nostro ospite oggi.

(altro…)

Bookmania Extra: intervista a Luigi Ballerini, Myra sa tutto

Tempo di lettura: < 1 minuto

“Quanto siamo davvero liberi in un mondo iper-connesso?”

E’ questo l’interrogativo alla base del nuovo romanzo di Luigi Ballerini dal titolo “Myra sa tutto” (Il Castoro), rivolto principalmente ad un pubblico giovane ma in grado di far riflettere (e coinvolgere) anche chi ha qualche anno in più.

Nel futuro prossimo, Myra, l’intelligenza artificiale erede di Siri e Alexa, sa davvero tutto ed è in grado anche di trovare l’anima gemella, ma mentre la nostra vita è in piazza, siamo sicuri di non perderci qualcosa? Vera lo sa bene, ed è per questo che, insieme ad un gruppo di ragazzi, decide di percorrere la strada più difficile: scegliere da sola e risvegliare le coscienze.

(altro…)

Il nome della madre: intervista a Roberto Camurri

Tempo di lettura: < 1 minuto

Quanto pesa un’assenza?

Siamo portati a pensare che le cose che ci cambiano siano quelle con cui abbiamo a che fare ogni giorno, le persone che incontriamo, i luoghi che visitiamo, gli oggetti che abbiamo. Ma un posto lo occupano anche tutte quelle cose – persone, luoghi, oggetti – che dovrebbero esserci e non ci sono. Un vuoto che è una presenza.

Parte da questo il nuovo romanzo di Roberto Camurri. La nascita di un figlio è uno degli eventi più gioiosi nella nostra vita. E se non fosse così?

Ettore si ritrova solo con i suoi ricordi a crescere un figlio, Pietro, che a sua volta erediterà questo vuoto lancinante senza avere il passato a consolarlo, alla ricerca di un frammento che possa rimettere insieme il puzzle della sua storia.

(altro…)