• TV

    Bookmania 17/07/18: Storia di una matita a casa, intervista a Michele D’Ignazio e altri libri belli

    Ultime puntate della stagione prima della pausa estiva. Qui si parla di libri per tutti i gusti e per tutte le fasce d’età. Se vi state domandando quali libri portare in valigia, ecco 5 valide proposte:

    ► “Heidi” di Francesco Muzzopappa (Fazi);
    ► “La casa” di Natasha Preston (Piemme);
    ► “Storia di una matita… a casa“, intervista a Michele d’Ignazio (Rizzoli);
    ► “Obbligo o verità” di Annika Thor (Feltrinelli);
    ► “Book Blogger” di Giulia Ciarrapica (Franco Cesati Editore).

  • TV

    Bookmania 13/07/18: Da dove la vita è perfetta, intervista a Silvia Avallone

    “Stava tutta lì la differenza: nell’accanirsi in quello che non ti riesce. Nell’ostinarcisi giorno e notte.Nello scegliere il difficile anziché il facile e ammazzarcisi sopra.La differenza fra chi se ne andava e chi rimaneva, nonostante tutto.”

    Oggi a Bookmania si parla di un libro che colpisce, affonda e poi fa riemergere. Questa sera parliamo di “Da dove la vita è perfetta” (Rizzoli) con ospite in studio la scrittrice Silvia Avallone.

  • TV

    Bookmania 06/07/18: Una lettera coi codini, intervista a Cristian Antonini e altri libri belli

    Una puntata molto ricca quella di oggi, se cercate suggerimenti sulle prossime letture per grandi e piccini, siete arrivati nel posto giusto.

    Bookmania di oggi parlerà di:

    ► “Una lettera coi codini“: intervista a Christian Antonini (Giunti Editore);
    ► “Manaraga. La montagna dei libri” di Vladimir Sorokin (Bompiani);
    ► “L’Isola dei Senza Memoria” di Yoko Ogawa (Il Saggiatore);
    ► “Ink” di Alice Broadway (Rizzoli);
    ► “La lingua della radio in onda e in rete” di Enrica Atzori (Franco Cesati Editore).

  • TV

    Bookmania 29/06/18: Ti chiamerò papà, intervista a Mo Daishu e altri libri belli

    Nuova puntata e nuovi libri da segnalarvi, così saprete cosa portare in valigia – oltre agli abiti, si intende.

    Se amate le storie poetiche e magiche, quelle che lasciano senza fiato grandi e piccini, correte subito a prendere “Ti chiamerò papà” (Rizzoli), una storia dolcissima sulla famiglia che costruiamo anche senza legami di sangue. Ho avuto modo di intervistare l’illustratrice del libro, Mo Daishu, durante la Fiera del libro per ragazzi e qui trovate l’intervista che mi ha rilasciato.

  • TV

    Bookmania 26/06/18: Le Spose Sepolte, intervista a Marilù Oliva

    La cronaca nera riporta, purtroppo quasi quotidianamente, atti efferati compiuti nei confronti di donne perpetrati da mariti, fidanzati, ex. Una situazione che sembra sempre più sfuggire di mano e che si complica quando queste famiglie spezzate hanno figli e le madri sembrano svanite nel nulla.

    Da qui prende l’idea “Le Spose Sepolte” (Harper Collins) di Marilù Oliva che ha immaginato una sorta di “giustiziere fai da te” che è intenzionato a scoprire gli assassini, farli confessare e poi ucciderli. Una missione, la sua, chiaramente illecita ma che conserva in sé un colpevole sentimento che a molti è capitato di provare.

    Un “lavoro” quello del serial killer non tanto mirato a far arrestare i colpevoli, quanto a dare un corpo su cui piangere ai figli, a far saper loro che le loro mamme non se ne sono andate dimenticandoli.

  • TV

    Bookmania 12/06/18: La vita com’è, intervista a Grazia Verasani

    Con “La vita com’è” (La Nave di Teseo) è stato colpo di fulmine. Ho letto il titolo, la trama, il retro copertina e già sapevo che quel libro mi avrebbe conquistata. E dire che la cover (uno degli aspetti dei libri che mi colpisce più di tutti) non era niente di speciale: un rosa pallido con l’immagine in primo piano di un piccione che zompetta e dietro persone vestite di nero che camminano.

  • TV

    Bookmania 11/05/18: Cressida Cowell, Chris Offut e La Cultura

    Durante la Fiera del libro per ragazzi di Bologna ho avuto il piacere di incontrare Cressida Cowell, che deve la sua notorietà alla serie Dragon Trainer da cui sono stati tratti i relativi film. Si trovava in Italia perché è appena uscito il primo volume di una nuova serie che ha per protagonista la magia: “Il Tempo dei Maghi” (Rizzoli).

    Il libro si è dimostrato una rivelazione: avventuroso, intrigante, divertente. L’autrice (e illustratrice), da par suo, riesce a trasmettere una carica e una passione davvero uniche. Per questo motivo l’intervista che sentirete in trasmissione sarà sia in inglese che in italiano, così da non coprire la sua voce (e per chi conosce bene l’inglese, potrà assaporarla in originale).

    Nella puntata si parlerà anche di altri due libri consigliatissimi:

  • TV

    Bookmania 08/05/18: Gli Annientatori di Gianluca Morozzi

    «Quand’è iniziato il percorso che mi ha portato a quest’inumana dannazione?»
    A chiederselo è Giulio Maspero, giovane autore bolognese con due radicatissime passioni: la scrittura e le ragazze. Due strade certe per la rovina.

    Una domanda che continuerà a porsi (e a porre a noi lettori) durante l’intero svolgimento di questa storia che si rivelerà incredibilmente agghiacciante.

    Per parlare de “Gli Annientatori” (Tea) – ma anche di scrittura, scrittori e nuove storie – è stato ospite a Bookmania (DI.TV canale 92 d.t. martedì e venerdì alle 19.00) Gianluca Morozzi.

  • TV

    Bookmania 04/05/18: D’amore e Baccalà di Alessio Romano

    E’ impossibile non innamorarsi di una città tanto passionale e unica come Lisbona, soprattutto quando è possibile coniugare l’amore e il cibo, come avviene in questo libro di Alessio Romano a metà tra guida della città e romanzo.

    “D’amore e Baccalà” (EDT) è una storia immersiva, un affresco vivace e appassionato di una città unica che va non solo visitata ma vissuta.

  • TV

    Bookmania 01/05/18: La Notte dei Ragni d’Oleandro/Wildworld

    Gli Oleandri, così profumati in primavera, hanno un nemico giurato, il cosiddetto ragnetto rosso, un acaro tanto temibile quanto piccolo che succhia la linfa dalle foglie e indebolisce la pianta. Altrettanto temibili sono nel romanzo di Mario Bramé sono coloro che stanno preparando una strage al Bataclan durante la notte del 13 novembre 2015. A spingerli non è il Corano, ma il libro insospettabile di un filosofo tedesco, padre del nichilismo occidentale.

    “La Notte dei Ragni d’Oleandro” (Transeuropa) è il primo libro della collana antologica “Wildworld” che ha dato il via ad un nuovo genere letterario con l’obiettivo di dare una scossa al mercato editoriale e proporre qualcosa di diverso.