Categoria: Articoli

BCBF2019: primo giorno alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna – parte 1

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Ogni anno si rinnova la magia a Bologna, che per 4 giorni diventa il fulcro dell’editoria per ragazzi, dentro e fuori i cancelli della Fiera. Numerosi sono, infatti, gli appuntamenti che costellano le scuole e le librerie della città dove si ha la possibilità di incontrare autori italiani e stranieri che eleggono – una volta l’anno – la città felsinea a loro patria.

(altro…)

Recensione: La Bellezza e L’arrivo delle Missive di Aliya Whiteley

E’ uscito a novembre 2018 “L’arrivo delle Missive”, secondo romanzo pubblicato in Italia (sempre per Carbonio Editore) di Aliya Whiteley, che si era già fatta notare con l’inusuale storia “La Bellezza” (aprile 2017): un mondo futuro dove le donne sono scomparse e al loro posto iniziano a comparire esseri misteriosi somiglianti a funghi, che delle donne conservano alcune memorie.

(altro…)

NebbiaGialla Suzzara Noir Festival: in partenza la 13a edizione. Intervista a Paolo Roversi

Tutto pronto per la 13a edizione di NebbiaGialla Suzzara Noir Festival, l’attesa manifestazione dedicata alla letteratura gialla che si terrà nel paese mantovano dall’1 al 3 febbraio 2019.

Numerosi gli scrittori che si alterneranno sul palcoscenico del Festival che vedrà protagonisti oltre 30 autori nostrani e 6 stranieri.

NebbiaGialla nasce da un’idea dello scrittore e giornalista Paolo Roversi, con il contributo del Comune di Suzzara e di Piazzalunga Cultura. Tre giorni che tingono le strade di atmosfere noir, dibattiti, tradizione, cultura e mantengono viva la voglia di leggere, discutere, appassionare.

Tutte le info sul Festival le trovate nel SITO UFFICIALE mentre per approfondirne tutti gli aspetti ho avuto il piacere di intervistare Paolo Roversi.

(altro…)

Il Talento del crimine: Jill Dawson presto in Italia – intervista all’autrice inglese

Arriva in Italia in occasione del Noir in Festival di Milano (3-5 dicembre) l’autrice inglese Jill Dawson, ora in libreria con “Il Talento del Crimine” (Carbonio Editore).

Protagonista del romanzo la scrittrice di successo Patricia Highsmith che nelle campagne inglesi degli anni ’60 si troverà a dover svelare un mistero, proprio come quelli che lei stessa costruisce così minuziosamente nei suoi libri.

(altro…)

Pinocchio rivive nel concerto di Edoardo Bennato

Se si potesse racchiudere la perfezione in un concerto, senz’altro il “Pinocchio & Company Tour” di ieri sera al Teatro Europauditorium di Bologna ne sarebbe un eloquente esempio. Edoardo Bennato oltre a mantenere intatte le sue qualità canore e teatrali, ha proposto al pubblico uno spettacolo totale grazie a musicisti di altissimo livello, scenografie uniche studiate sulle sue musiche e contenuti in grado di far riflettere, sempre con un sorriso sulle labbra.

L’artista napoletano ha incantato il pubblico iniziando il concerto insieme al Quartetto Flegreo, una Ensemble di archi con la quale ha cantato ben 8 canzoni integrando la musica solo con la sua chitarra. Canzoni come “In fila per tre“, “Le ragazze fanno grandi sogni“, “La Fata” e “Cantautore” hanno espresso in pieno la loro vocazione fiabesca.

(altro…)

Mary Shelley in libreria e al cinema: i 200 anni di Frankenstein

Il 1° gennaio 1818 viene pubblicato da una piccola casa editrice Londinese (Lackington, Hughes, Harding, Mavor, & Jones) un romanzo anonimo che reca la prefazione dello scrittore Percy Bysshe Shelley e la dedica al filosofo William Godwin. E’ la prima edizione di “Frankenstein, or the Modern Prometheus” stampato inizialmente in un’edizione di sole 500 copie nel tipico formato dell’epoca a 3 volumi.

(altro…)

Saigon, Illinois: intervista a Paul Hoover

Pensavamo di aver già esplorato in tutto e per tutto l’esperienza del Vietnam attraverso documentazione, letteratura, giornali. Eppure c’è una realtà ancora da sondare a fondo e di cui si è volentieri taciuto, non per censura, si intenda, ma perché lontana dall’immagine consueta che voleva i giovani americani entusiasti di buttarsi in una guerra devastante come quella, appunto, del Vietnam.

Invece, ci sono stati ragazzi che avevano il solo desiderio di vivere una vita normale, proprio come Jim Holder il giovane protagonista di “Saigon, illinois” (Carbonio Editore) di Paul Hoover. Il ragazzo è appena uscito dall’Università e scegliere la strada dell’obiettore di coscienza, non avrebbe mai immaginato, però, che anche restando a casa avrebbe vissuto un suo personale Vietnam.

(altro…)

Il Grido: intervista a Luciano Funetta

E’ appena uscito in libreria “Il Grido” di Luciano Funetta primo romanzo della collana “Altrove”  diretta da Michele Vaccari per Chiarelettere. Una collana di libri con il preciso intento di immaginare un futuro prossimo, senza però rinchiuderlo in un genere specifico.

Ne “Il grido” seguiamo la vita di Lena Morse, una semplice impiegata in una ditta di pulizie, che racconta la sua vita in un futuro sempre più al collasso, dove perfino i mezzi pubblici hanno smesso di funzionare e l’incertezza del futuro la spinge a cercare risposte.

Ne abbiamo parlato con Luciano Funetta in questa intervista per Ciao Radio:

(Intervista audio a Luciano Funetta sul libro “Il Grido”/Chiarelettere)

Il libro

Lena Morse è impiegata in una ditta di pulizie. Giorno e notte percorre la grande città in cui il trasporto pubblico ha smesso di funzionare da anni, i defunti vengono seppelliti su internet, la segregazione sociale ha raggiunto conseguenze estreme. Cresciuta senza l’affetto di una famiglia, Lena diventa donna in un microcosmo di alienati, ultimi reduci del lavoro manuale, bambini fantasma, individui sadici e apparizioni che popolano le sue giornate al limite della sopravvivenza.
Uno strano amore, l’inquietudine dell’esistenza, la speranza di un futuro spingono Lena a cercare risposte non più su chi è stata ma su chi diventerà, mentre il mistero di un richiamo bestiale, e da sempre innominato, sembra perseguitarla, forse per ucciderla, forse per rivelarle chi è.

L’autore

Luciano Funetta

Luciano Funetta ha vissuto a Bologna e attualmente vive a Roma. Lavora in una libreria. Fa parte del collettivo di scrittori TerraNullius. Ha pubblicato racconti su “Watt”, “Granta Italia”, “Costola” e altre riviste. Il suo romanzo d’esordio, “Dalle rovine”(Tunué), finalista al premio Strega 2016, è stato salutato dalla critica come un evento letterario.

Book Magazine: ti consiglio un libro (o cinque) #1

Avete notato quanti libri interessanti escono? E vi è mai capitato di scoprire un romanzo con colpevole ritardo? A me, più spesso di quanto voglia ammettere. La copertina, la trama, un articolo segnalano un nuovo romanzo in uscita e spero sempre di ricordarmelo ma puntualmente qualcosa mi sfugge. Suona familiare?

Da qui nasce l’idea di questa rubrica che settimanalmente vi segnalerà romanzi interessanti da tenere d’occhio e… non dimenticare. Una selezione piuttosto eclettica di libri che sembrano, ciascuno a suo modo, piuttosto interessanti!

Pronti?

(altro…)