TV

Bookmania 29/06/18: Ti chiamerò papà, intervista a Mo Daishu e altri libri belli

Nuova puntata e nuovi libri da segnalarvi, così saprete cosa portare in valigia – oltre agli abiti, si intende.

Se amate le storie poetiche e magiche, quelle che lasciano senza fiato grandi e piccini, correte subito a prendere “Ti chiamerò papà” (Rizzoli), una storia dolcissima sulla famiglia che costruiamo anche senza legami di sangue. Ho avuto modo di intervistare l’illustratrice del libro, Mo Daishu, durante la Fiera del libro per ragazzi e qui trovate l’intervista che mi ha rilasciato.

Per tutti i ragazzi, invece, largo ad una nuova serie da brivido che vi terrà freschi anche d’estate, anche sotto il solleone: si chiama GIALLOeNERO, è pubblicata da Il Battello a Vapore (Piemme) e conta, al momento, quattro storie:
– “La strana scomparsa del Signor Goody” di Natalie Babbit (famosa autrice di “La fonte magica“);
– “L’Ombra dello Sciacallo” di Didier Convad;
– “Cercasi commessa al reparto omicidi” di Katherine Woodfine;
– “Il gioco dell’assassino” di Sandra Scoppettone (candidato all’Edgar Alla Poe Mistery Award).

Chi invece ama le storie d’amore tenere, dolci, in grado di strappare qualche sorriso insieme a riflessioni sulle perfette imperfezioni della vita, il consiglio è di aggiudicarsi una copia di “Storia perfetta dell’Errore” (Rizzoli) di Roberto Mercadini, un romanzo inconsueto che ci aiuta a ricordarci quanto le nostre stranezze o complessità siano, in realtà, quello che ci caratterizza.

La storia non può dimenticare una delle guerre più atroci e sanguinose di sempre, quella che vede protagonisti gli Stati Uniti e il Vietnam. E proprio di quegli anni si parla in “Saigon, Illinois” di Paul Hoover (Carbonio Editore), dando una visione diversa della vicenda, concentrandosi sul punto di vista di un obiettore di coscienza.
*[Edit 03/07] In trasmissione vi ho parlato del libro ma ho avuto anche il piacere di intervistare l’autore, in Italia proprio per la presentazione del suo romanzo: QUI trovate la recensione del libro e l’audio.

Infine, un libro agile agile e allo stesso tempo impregnato di storie, di libri scritti e delle vicende che li hanno preceduti: “Visto si stampi” (Italosvevo) di Gabriele Sabatini è una raccolta di 9 vicende legate ad altrettanti libri, curiosità sulla loro nascita e la loro formazione. Imperdibile per gli amanti delle storie legate ai libri.

Vi ricordo che Bookmania va in onda il martedì e il venerdì alle 19.00 sul canale 92 di DI.TV Tele1 del digitale terrestre per l’Emilia Romagna (e nei giorni successivi in podcast).

QUI trovate tutte le puntate precedenti. Iscrivetevi al canale per restare aggiornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *